dormire in un faro

6 spettacolari fari in Europa

Dormire in un faro in Europa, in famiglia, in coppia o con gli amici.
Leggi dove e come prenotare!


Non so voi ma io ho sempre desiderato dormire in un faro e ancora non ci sono riuscita.

Se ne trovano di bellissimi sia in Europa che in America.
Oggi scopriamo 6 fari in Europa, facili da raggiungere anche per un weekend,
alcuni tutto l’anno, altri solo con la bella stagione.

 

Croazia – Il faro di Porer
Info e prenotazioni- lighthouses-croatia.com

dormire in un faro

La Croazia in generale è piena di fari meravigliosi, a prezzi più accessibili rispetto a quelli scozzesi. Personalmente sono attirata da quello di Porer. Circondato dal mare Adriatico, questo faro ha due appartamenti adatti per famiglie o piccoli gruppi di amici ma a condizione che si vada molto d’accordo: per attraversare l’isolotto vi occorrerà poco più di un minuto, se non sopportate qualcuno l’unica alternativa è il mare.Un guardiano è sempre presente e vi mostrerà quali sono i punti più adatti per fare il bagno, poiché le correnti intorno all’isolotto sono molto forti.

 

Francia – Il faro di Kerbel
Info e prenotazioni- www.pharedekerbel.com

 

dormire in un faro

Siamo in Bretagna, esattamente a Port Louis, e da un’altezza di 25 mt potete godere della vista panoramica sulla costa Britton, sulla baia di Quiberon, sull’isola di Groix e Lorient.

Il faro può ospitare fino a sei persone, oltre che ad avere una piscina privata, una sauna e un giardino recintato. Per chi ama i piccoli lussi e può anche litigare, perché qui ci sono più vie di fuga rispetto a quello di Porer!

Scozia – Il faro di Rua Reidh
Info e prenotazioni- stayatalighthouse.co.uk

 

Sarà che in Scozia non ci sono ancora stata e mi attira parecchio ma questo faro l’avevo adocchiato qualche anno fa e i custodi avevano prontamente risposto alle mie email.
Siamo vicini a Gairloch, nelle Highlands, per arrivare qui dovete volare fino a Inverness e noleggiare un’auto. Le camere hanno tinte pastello e sono tutte diverse una dall’altra.
Vi forniscono binocoli e telescopi, dispongono di una sala in comune per la colazione e una zona relax. Tutto intorno solo natura selvaggia e paesaggi mozzafiato!

 

 

Norvegia – Il Faro di Littleisland
Info e prenotazioni- www.littleislandlighthouse.com

 

Le cose stanno così: siete in mezzo al mare, totalmente circondati dalla natura fredda, gelida e bellissima della Norvegia e raggiungere questa piccola isola vi farà sentire dei piccoli esploratori artici.
Siamo su un’isola, accessibile solo via mare e in barca, sul sito vi danno informazioni molto precise su come e quando arrivare, soprattutto in inverno, data la brevità delle giornate e quindi delle ore di luce. Una delle cose che potete fare qui è avvistare le balene!
Solo per veri avventurieri.

dormire in norvegia


Olanda – Il Faro di Harkingen
Info e prenotazioni- www.vuurtoren-harlingen.nl

Questo faro è perfetto per una coppietta, ha un’unica lussuosa suite per due persone, disposta su tre piani con una incredibile vista sul porto.
Siamo sulle coste della Frisia, Harlingen è situata di fronte alle selvagge isole Frisone, raggiungibili in barca o a piedi, solo in caso di bassa marea. Selvagge e bellissime, considerate un vero e proprio paradiso ambientale.

 

dormire in un faro olanda


Inghilterra – Il Faro di West Usk
Info e prenotazioni- www.westusklighthouse.co.uk


Costruito nel 1812, questo piccolo faro è perfetto anche per un matrimonio, di quelli piccoli e molto intimi, tutte le sue quattro camere (per sole due persone) sono un inno al romanticismo e all’amore.

Oltre a fare gli innamorati, una volta usciti dalla stanza potete: andare in giro tra Newport e Cardiff, giocare a golf, noleggiare la bici, andare a pesca o anche solo bere il the.

dormire in un faro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.