A Ceresole Reale, a Natale, ci sono gli Elfi e le Fate

A Ceresole Reale, un villaggio in legno, abitato dagli Elfi, vi aspetta dal 10 dicembre al 9 gennaio. Tutti i dettagli nel post

 

Dove: Ceresole Reale (Piemonte)
Quando: 10 dicembre / 9 gennaio
Ingresso: libero

Informazioni e prenotazioni: Laura 345.2301715 / 340.6704618

Siamo in Val d’Orco e non è un nome di fantasia creato apposta per questo evento.
Ceresole Reale si trova proprio in questa valle, a poco più di un’ora da Torino, nello stupendo scenario del parco Nazionale del Gran Paradiso. Solo qui, a Natale, vi attende un inedito villaggio in legno che prende vita dal mondo dei boschi.

Cosa trovate?

La programmazione prevede il mercatino di Natale in borgata Chiapili Inferiore, da giovedì 8 dicembre fino a domenica 11 dicembre, ma il vero protagonista dell’intera manifestazione sarà il Villaggio degli Elfi e delle Fate.

Laura Ciocchetto, la frizzante presidente della Pro Loco, mi ha raccontato cosa troverete al villaggio, frutto di un’idea visionaria e magica nata dalle lunghe passeggiate nei boschi.

Dieci fiabesche casette in legno di larice, costruite artigianalmente, ognuna abitata da un vero elfo con tanto di targhetta che vi indicherà non solo il nome del padrone di casa, anche la sua professione: da Mery Christmas, che aiuta Babbo Natale a fare i dolci fino all’elfo che si occupa della manutenzione della sua slitta.

 

santa-claus-147392_1280

 

Durante tutta la giornata, tre elfi distribuiranno caramelle ai bambini mentre, dalle 15,30 alle 18,00, i simpatici folletti del Circowow faranno divertire i più piccoli con il ludobus e i grandi giochi di legno, che regaleranno ai vostri figli l’esperienza di essere all’interno di una fabbrica di giocattoli. (dai 3/4 anni, accompagnati dai genitori)

Alle 18,00 verrà celebrata la messa in onore di San Nicola e all’uscita una magica sorpresa vi attende:
il villaggio sarà completamente illuminato.

E l’albero di Natale? Presente!
Cinque imponenti larici dominano il villaggio, uno di questi sarà addobbato per 35 metri di bellezza luccicante.
A questo punto, secondo me, inizierete ad avere un languirono ma non potete ancora fermarvi perché una persone importante vi aspetta: dalle 18,00 alle 19,30 l’Elfo Nicola raccoglierà le vostre letterine per Babbo Natale!

Finalmente alle 20,00, nell’elegante salone ottocentesco del Centro Visitatori di Prese, si svolgerà la cena, grazie al catering Mauro di Cuorgnè.
Il menù adulti, a € 22.00, prevede la carne cruda all’albese con scaglie di grana e sedano, il cotechino con purea, il risotto radicchio e salsiccia, una carbonade di vitello alla valdostana con polenta macinata a pietra e la panna cotta con coulis di cachi. Vino, acqua e caffè inclusi.
Il menù bambini a € 10.00 propone le penne al pomodoro e la milanese con le patatine fritte.
La prenotazione ai numeri indicati è obbligatoria.

Durante la serata verrà inoltre proiettato un video che vi racconta come è stato costruito il villaggio, che non è un semplice villaggio, è un angolo incantato in cui grandi e  piccini, scettici e sognatori, potranno vivere in una bolla magica e fuori del tempo… almeno per una manciata d’ore.
Io ci vado, devo consegnare la mia letterina. E tu?

 

 

 

cartoon-1751139_1280