Feira da Ladra, il mercatino delle pulci di Lisbona

La Feira da Ladra è il mercatino dell’usato più famoso di Lisbona. Tutti i martedì e i sabati al Campo di Santa Clara.
Leggi il post, parti informato.

 

Da quando vivo a Lisbona è la prima volta che torno alla Feira da Ladra, il mercatino dell’usato più conosciuto della città.

Si racconta che la Fiera del ladro si chiami così, fiera del ladro, perché anticamente vi si commerciavano oggetti rubati al mercato nero.

Vicino alla chiesa di São Vicente de Fora, tutti i martedì e i sabati dalle 9 alle 18, potete cercare qui il vostro ricordo lusitano che profuma di cantina.

Come arrivarci


Per arrivarci prendete il tram 28 che, sebbene ormai molto turistico, vi regalerà delle belle foto e un bel ricordo… io in questi, quasi, cinque mesi a Lisbona, non l’ho ancora (ri)preso ma è nella mia lista autunnale.

L’alternativa è il bus 734 alla fermata Santa Clara oppure la metro scendendo a Santa Apolonia.

Il mercato è abbastanza grande, potete trovarci le solite chincaglierie, pezzi militari, vestiti carini e altri meno, i souvenir più classici come il gallo di Barcelo o le sardine in stoffa, giacche di pelle con le borchie , cappellini e borse vintage. 

La merce è esposta sia sui banchi sia per terra, appoggiata direttamente su grandi teli in stoffa; questa è forse la mia parte preferita, perché diciamocelo, se c’è da ravanare, una scoperta ha un sapore diverso e che conosci solo tu.

Per gli amanti dello shopping vintage ma tradizionale, ci sono anche anche piccoli negozietti che vendono vecchi libri, fotografie in bianco e nero, vecchi numeri di Sandokan, i grandi classici della letteratura portoghese e i giradischi.


Se avete fame c’è un baretto molto popolare, servizio spartano e veloce ma per uno spuntino è perfetto! Il bar dispone anche di alcuni tavoli per sederi fuori e osservare l’andirivieni del mercato e le persone che contrattano.

Consiglio: se fate un giro al mercato nelle ore più calde della giornata, trovate un pò di sano e gratuito refrigerio, nel fresco patio del Monastero di São Vicente de Fora.



 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.