New York ad aprile per il festival della fioritura dei ciliegi

A New York ad aprile c’è un festival giapponese nell’incantevole cornice del Brooklyn Botanic Garden.
Leggi il post, parti informato!

 

Dove: New York, Sakura Matsuri al Brooklyn Botanic Garden

Quando: Sabato 29 aprile/Domenica 30 aprile | 10 –18

 


A New York ho avuto la fortuna di essere ospitata per 10 giorni da Peter, un amico che vive a Brooklyn.

Scoprire la città con un americano è stata per me sia un dono sia una tragedia.

Partiamo dalla tragedia.
Mediare fra il mio desiderio di scoprire siti e monumenti che chiunque vada a New York, per la prima volta, vuole vedere e il disgusto di Peter per tutto ciò che era prettamente turistico, ha messo a dura prova la mia pazienza.

Tuttavia, farsi da guidare da lui alla scoperta di Brooklyn e di posticini che sembravano “solo per me” è stato entusiasmante.
Peter sapendo della mia passione per il Giappone mi ha proposto di andare al Brooklyn Botanic Garden in occasione del Sakura Matsuri che si tiene ogni anno.

Cos’è un matsuri?

Un festival. In giapponese il termine indica una festa tradizionale che si svolge nelle strade, nei parchi, in un quartiere per celebrare un evento stagionale, come la fioritura dei ciliegi (sakura).

Al Brooklyn Botanic Garden ogni anno ad aprile si festeggia la fioritura con un Matsuri e vi sembrerà di essere sospesi fra gli USA e il Giappone.

Giovani ragazze in kimono che si fanno i selfie, donne leggiadre vestite da geishe che si riparano con un ombrellino dal tiepido sole di aprile, cosplayers con parrucche coloratissime e punti di ristoro che propongono delizie nipponiche.

 

Durante i due giorni della manifestazione il programma è fitto di eventi soprattutto legati alla musica.

All’una di sabato pomeriggio lo spettacolo di danze Awa Dori, caratterizzate da un ritmo molto vitale ed energico, con uomini e donne in abiti folcloristici.

Tour guidati per il Brooklyn Botanic Garden, cerimonia del tè e molti workshop interessanti per scoprire l’arte degli origami o delle kokeshi, le bamboline in legno.

 

Diverse le attività per i bambini, il samurai selfie presso l’Osborne Graden, la cerimonia del te per le famiglie  e i laboratori di disegno manga dai sei anni in sù.

Per i piccoli visitatori le stesse attività vengono riproposte anche nella giornata di domenica.
Inoltre durante la giornata potete fare acquisti al Japanese Market: libri, cioccolato al matcha, accessori artigianali per i capelli e abiti tradizionali.


Per chi ama la bellezza in miniatura dei bonsai sarà possibile ammirarli grazie al Brooklyn Bonsai Club.

I biglietti per la manifestazione sono acquistabili on line e vi permettono di assistere a più di 60 eventi tra workshop e spettacoli che allieteranno il vostro angolo di Giappone a New York.

Un consiglio? Portatevi una coperta e fate un pic nic sotto i ciliegi, io l’ho fatto! 

 

Foto:
© cosplayblog.mccall.com
© commonswikipedia.com
© bbg.org/visit/event/sakura_matsuri_2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.