Salute Futura: la medicina non convenzionale attraverso l’Ayurveda

A Milano, dal 16 al 19 settembre, un festival dedicato alla medicina non convenzionale: Salute Futura.
Laboratori gratuiti e concerto di musica indiana.


Quando:
16/19 settembre 2016

Dove: Villa Torretta, Sesto San Giovanni (MI)
Costo: ingresso gratuito
Sito web: www.ayurvedicpointcongress.com

In occasione del 3° Congresso Internazionale di Ayurveda, Milano si dedica al benessere con Salute Futura, festival alla sua prima edizione che dà ampio spazio alla medicina non convenzionale.
L’ Ayurveda, intesa come Scienza della conoscenza della vita, in una continua interazione tra corpo, organi di senso, mente e anima, propone di raggiungere un equilibrio fra tutte queste parti attraverso la costanza di pratiche quotidiane volte a prevenire le malattie e l’invecchiamento, oltre che all’eliminazione delle tossine accumulate e alla limitazione della loro futura formazione.
Le conferenze, dodici in tutto, fra sabato 17 e domenica 18 settembre, si terranno a Villa Torretta.
Ospiti illustri nazionali e internazionali affronteranno il tema della nutrizione, delle terapie disintossicanti e dell’utilizzo di piante medicinali in uno spazio che vuole essere alla portata di tutti, di conoscenza e avvicinamento ai principi dell’Ayurveda.
Il programma, fitto di appuntamenti dal mattino al pomeriggio, propone sabato alle 12 la presentazione del Caesius Hotel, un centro ayurvedico nel cuore del Lago di Garda; per chi è più interessato all’alimentazione alle ore 15,30 si parlerà di Nutrizione in Ayurveda, con Swami Joythimayananda.
La domenica alle 17.30 appuntamento con Rimedi casalinghi in Ayurveda.
Di notevole interesse una grande libreria tematica sulle Medicine Tradizionali, non Convenzionali e sull’Ayurveda con una serie di laboratori aperti a tutti; circa venti gli espositori presenti tra cui il Centro Studi Bhaktivedanta, associazione culturale non profit con lo scopo di divulgare la spiritualità e la cultura indiana e My Ideal Traveling, che propone viaggi a tema per chi vuole rigenerare spirito e corpo.
Per gli amanti della musica indiana l’auditorium del Villa Torretta, ospita alle 21,30 un concerto per Sitar e Tabla. (Ingresso gratuito per i partecipanti al concerto. Costo 20 euro per gli esterni).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.